Mi nascondo dietro a un dito (sto sviluppando un'app)

Tenete bene a mente il titolo di questo post, ci servirà più tardi… Allora, se seguite questo blog probabilmente sapete che negli ultimi mesi, eccetto l’ultima settimana, sono stato un bel po’ latitante. Durante il mese di luglio sono stato impegnato con...

Il giorno di terrore (che uno ha)

Come forse ben sapete io mi (auto) definisco “regista di spot televisivi”. Nel caso specifico, però, forse il termine regista è un po’ riduttivo, o forse esagerato, a seconda dei punti di vista. Mi sono sempre considerato un videomaker, o, più...

Ma cosa ci venite a fare qui?

Stavo guardando le statistiche di accesso al questo sito e mi sono accorto che il mio post “Io non sono un regista di spot televisivi” ha totalizzato molte più accessi del post precedente, un backstage molto ricco e interessante, secondo me, sulla...

Io non sono un regista di spot televisivi

Qualche tempo fa ho dato una mano alla mia ragazza per le riprese video del saggio di danza della scuola in cui lei insegna. Mi sono attrezzato con tre fotocamere in modalità video e una GoPro per delle riprese particolari sotto il palco. Una delle richieste da parte...

Il mio ultimo spot: Codex Urban War

È passato un po’ di tempo, lo so, dall’ultima volta che ho scritto qualcosa su questo blog. La scusa, però, questa volta è molto semplice: ci ho avuto da fare. A luglio ho lavorato alacremente al mio progetto personale, quello di cui vi ho parlato qualche...